Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia economica

Cooperazione economica

L’Italia e la Georgia intrattengono da tempo solide relazioni economiche, sia a livello istituzionale che imprenditoriale, facilitate anche dall’entrata in vigore, nell’ottobre del 2014, dell’Accordo di Associazione comprensivo di DCFTA tra l’Unione europea e la Georgia. Dal punto di vista commerciale, l’Italia è il quarto partner europeo della Georgia ed il decimo mondiale.
Le aziende italiane che operano in Georgia sono in costante crescita. È da menzionare la presenza del Gruppo Ferrero (nel settore della produzione delle nocciole), considerato il più rilevante investimento estero nel settore agricolo georgiano. Diverse imprese italiane – da Saipem a Salini Impregilo – sono inoltre coinvolte nella realizzazione di importanti opere infrastrutturali.
Per avere accesso al sistema informativo ISTAT dedicato alle statistiche del commercio con l’estero, clicca qui.
Per accedere ai servizi di sostegno all’export clicca qui.

 

Fare business in Georgia

Rappresenti un’impresa italiana e desideri maggiori informazioni a proposito delle opportunità commerciali e d’investimento? Ti consigliamo allora di visitare la pagina di “Infomercatiesteri” dedicata alla Georgia e la pagina di “Osservatorio economico“.
Per trovare altre informazioni e risorse utili, esplora la sezione del nostro sito dedicata agli affari in Georgia.
Per conoscere tutti i dettagli delle gare e appalti statali consulta il portale “Extender” oppure consultare il sito dell’Agenzia statale per gli appalti del governo georgiano (State Procurement Agency).

 

Fare business in Italia

Informazioni più specifiche sul fare business in Italia si possono trovare sulla sezione “Affari in Italia” del nostro sito.
Suggeriamo inoltre di visitare le guide “Doing Business in Italy” e “Why Invest in Italy“.

 

Accordi

Ecco le principali intese in materia economica tra Georgia ed Italia:
Accordo in materia di cooperazione turistica. Firmato a Roma il 15/05/1997. In vigore dal 15/09/1997.
Dichiarazione congiunta sulla cooperazione economica. Firmata a Roma il 15/05/1997. In vigore dal 15/05/1997.
Accordo sulla promozione e reciproca protezione degli investimenti, con Protocollo aggiuntivo. Firmato a Roma il 15/05/1997. In vigore dal 26/07/1999.
Accordo sulla regolamentazione reciproca dell’autotrasporto internazionale di viaggiatori e merci. Firmato a Roma il 15/05/1997. In vigore dallo 01/06/2000.
Convenzione per evitare le doppie impostazioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo aggiuntivo. Firmato a Roma il 31/10/2000. In vigore dal 19/02/2004.
Dichiarazione congiunta relativa ad un Foro consultivo per i rapporti economici. Firmato a Tbilisi il 24/11/2004. In vigore dal 24/11/2004.
Memorandum di cooperazione bilaterale in materia doganale. Firmato a Tbilisi il 26/01/2017. In vigore dal 26/01/2017.
Memorandum d’Intesa sulla cooperazione per la protezione delle Indicazioni Geografiche nel settore agroalimentare e vitivinicolo. Firmato a Tbilisi il 05/08/2022 tra il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali della Repubblica Italiana e il Centro Nazionale della Georgia per la protezione della proprietà intellettuale Sakpatenti. In vigore dal 05/08/2022.

 

Interlocutori

L’ Ufficio Commerciale dell’Ambasciata presta assistenza alle delegazioni governative e alle missioni imprenditoriali in visita in Georgia. Raccoglie, elabora e fornisce informazioni sul contesto macroeconomico della Georgia e sullo stato delle relazioni economiche bilaterali. Promuove tali relazioni economico-commerciali e svolge attività di assistenza alle imprese italiane nei casi di contenzioso. Negozia nuovi accordi con le autorità georgiane.

Addetto Commerciale

commerciale.tbilisi@esteri.it
Tel: (00995 32) 2996418 (int. 105)
Fax: (00995 32) 2996415

 

L’Agenzia ICE

L’Agenzia ICE dispone in Georgia di un Punto di corrispondenza. Il Punto di corrispondenza dipende dall’Ufficio ICE-Agenzia di Baku e opera sotto la supervisione dell’Ambasciata d’Italia in Georgia (al cui interno è localizzato). L’ufficio offre una serie di servizi che vanno dall’assistenza a imprese italiane e locali alla raccolta e divulgazione di informazioni (indagini di mercato settoriali, guide, congiuntura), dalla realizzazione in loco di iniziative promozionali all’organizzazione di missioni di operatori locali in Italia. Per ulteriori informazioni clicca qui.