Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

EFSA – Coronavirus: non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione

Non ci sono prove che il nuovo coronavirus (Covid-19) possa essere trasmesso dal cibo. Lo ribadisce l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA), attraverso le parole della sua direttrice scientifica Marta Hugas: “Le esperienze fatte con precedenti focolai epidemici riconducibili ai coronavirus, come il coronavirus della sindrome respiratoria acuta grave (SARS-Cov) e il coronavirus della sindrome respiratoria mediorientale (MERS-Cov), evidenziano che non si è verificata trasmissione tramite il consumo di cibi. Al momento non ci sono prove che il coronavirus sia diverso in nessun modo”.
Per vedere il comunicato integrale dell’EFSA clicca qui.