Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La presentazione del nuovo programma di collaborazione fra l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo e le Università georgiane

Domani alle 16:30 all’Università Statale Ilia di Tbilisi sarà presentato il nuovo programma di collaborazione fra l’Università degli Studi dellaTuscia di Viterbo e 4 Università georgiane, nell’ambito del progetto Erasmus+KA107 per i paesi extra europei. All’incontro con gli studenti e docenti universitari interessati partecipano il Rettore dell’Università Statale Ilia Giga Zedania, il vicario della nostra Ambasciata Stefano Crescenzi, il Prof. Nicolò Merendino e la Dott.ssa Angela Fattoretti dell’Università degli Studi della Tuscia.
Il progetto, finanziato dall’Unione Europea, mira ad approfondire i già ottimi rapporti culturali e di ricerca tra vari Istituti di Istruzione Superiore ed a promuovere la mobilità internazionale di studenti e del personale accademico e amministrativo sia georgiano che italiano.
L’Università degli Studi della Tuscia collaborerà con quattro Università georgiane nell’ambito del progetto che ha una durata di due anni e prevede la mobilità di 29 studenti e di docenti georgiani. Il progetto offre ai partecipanti la possibilità di acquisire le competenze linguistiche e di arricchire il loro livello culturale e professionale: gli studenti frequenteranno i corsi universitari e faranno uso delle strutture dell’università ospitante senza dover pagare tasse aggiuntive, i docenti potranno acquisire nuove competenze per il loro sviluppo professionale e conoscere nuovi metodi di insegnamento. Sempre nell’ambito del progetto arriveranno in Georgia 21 studenti italiani e lo staff amministrativo e docenti italiani.

This site is registered on wpml.org as a development site.