Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento sulle misure di contenimento disposte dalla Georgia in relazione al Covid-19

თარიღი:

17/04/2020


Aggiornamento sulle misure di contenimento disposte dalla Georgia in relazione al Covid-19

Si riporta di seguito un aggiornamento circa le principali misure di contenimento disposte dalla Georgia in relazione al Covid-19. Si prega di rivolgere eventuali, ulteriori richieste di chiarimento all’Ambasciata d’Italia a Tbilisi secondo i consueti canali di comunicazione (indirizzi mail e numero di emergenza h 24 / 7)

Il Governo della Georgia ha introdotto severe restrizioni in entrata e in uscita dalle unità amministrative di Gvara, Mukhaestate, Leghva e Tskavroka delle Municipalità di Kobuleti e Khdiskuri (Khashuri), che si aggiungono alle misure restrittive inerenti le Municipalità di Marneuli e Bolnisi, che evidentemente restano in vigore.

E' stato inoltre disposto dalle ore 21:00 del 15 aprile (e almeno per dieci giorni) il divieto degli spostamenti di qualsiasi tipo verso e da: Tbilisi, Rustavi, Batumi, Kutaisi. Il Governo ha rivolto al Presidente la richiesta di prolungare lo stato di emergenza sul territorio nazionale (attualmente previsto sino al 21 aprile) sino al 10 maggio.

L'Esecutivo georgiano ha stabilito che viaggiare in auto sarà completamente proibito a partire dalle ore 12:00 di oggi, 17 aprile, e almeno sino al 21 aprile.La restrizione in parola non si applica ai mezzi di trasporto e distribuzione merci, nonché alle attività essenziali come identificate nell'Ordinanza n. 252 del governo della Georgia. Ulteriori eccezioni sono previste con riferimento, fra gli altri a circolazione di rappresentanti del corpo diplomatico accreditati in Georgia, in vista della loro attività di istituto; dipendenti di strutture mediche e rappresentanti dei media che svolgono attività giornalistiche.

Il Governo della Georgia ha precisato che i negozi di alimentari, le farmacie e tutte le altre strutture che hanno lavorato fino ad ora continueranno a funzionare normalmente, così come i servizi di consegna.

È stato inoltre deciso che a partire da oggi, 17 aprile, sarà obbligatorio indossare mascherine in spazi pubblici chiusi. Le persone giuridiche sono chiamate ad assicurare il rispetto di tale previsione (è prevista in caso di violazione una sanziona pecuniaria a carico di queste ultime pari a 15.000 GEL);

L'accesso ai locali dei cimiteri è limitato in tutto il Paese.

Il Governo della Georgia raccomanda fortemente alla popolazione di rimanere a casa ed attenersi alle normative esistente.

Per quanto riguarda riguarda le precedenti e tuttora vigenti misure di contenimento disposte dalle autorità' georgiane - nell'ambito dello stato di emergenza attivo nel Paese - si rimanda al precedente aggiornamento pubblicato su questo sito.

Le disposizioni delle autorità georgiane vanno scrupolosamente rispettate.


ადგილი:

Tbilisi

1239