Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Gemellaggio amministrativo per lo sviluppo dell’Agenzia nazionale georgiana per la conservazione del patrimonio culturale

Data:

01/08/2013


Gemellaggio amministrativo per lo sviluppo dell’Agenzia nazionale georgiana per la conservazione del patrimonio culturale
Si è tenuta lo scorso 15 luglio la cerimonia di avvio del twinning “Support to the Institutional Development of the National Agency for Cultural Heritage Preservation of Georgia”.
Finanziato dall’Unione europea, il progetto è capeggiato dal nostro Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in cooperazione con l’Agenzia danese per la cultura. Beneficiaria del gemellaggio amministrativo è l’Agenzia nazionale georgiana per la conservazione del patrimonio culturale.
Della durata di 18 mesi, il twinning prevede assistenza per il miglioramento del funzionamento e dell’organizzazione dell’Agenzia beneficiaria, per l’armonizzazione del contesto legale georgiano agli standard europei, per la formazione del personale e delle strutture collegate.
Alla cerimonia, presieduta dal Ministro della Cultura della Georgia Odisharia, è intervenuta anche l’Ambasciatore Favi, che ha evidenziato le elevate capacità sviluppate dal nostro MIBAC in relazione all’ampiezza del patrimonio culturale italiano, l’aspetto positivo supplementare per la Georgia di una sua familiarizzazione con gli standard europei e l’auspicio che al twinning seguano altre iniziative di cooperazione nel settore della conservazione dei beni culturali, nelle quali l’Italia eccelle.

531