Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tbilisi - Dal 16 al 18 settembre Simposio medico internazionale a Tbilisi in collaborazione tra la Fondazione di Bergamo per la formazione medica continua ed il Ministero della salute georgiano.

Data:

13/03/2012


Tbilisi - Dal 16 al 18 settembre Simposio medico internazionale a Tbilisi in collaborazione tra la Fondazione di Bergamo per la formazione medica continua ed il Ministero della salute georgiano.

Dal 16 al 18 settembre Tbilisi ospiterà il Simposio medico internazionale Heart Valves and Great Arteries in Congenital and Adult Cardiac Surgery, che avrà come sponsor principale la la International Heart School “J.W. Kirklin” (IHS), creata in seno alla Fondazione di Bergamo per la formazione medica continua. Il simposio è organizzato in collaborazione con il Ministero della Salute e degli Affari Sociali della Georgia, e con il Policlinico di Monza in Italia. 

La IHS è nata nel 1993 con lo scopo di offrire  a cardiologi, cardiochirurghi e cardioanestesisti dei paesi in via di sviluppo la possibilità di usufruire di borse di studio, completamente gratuite, della durata di un anno, per aggiornamento e tirocinio  presso strutture ospedaliere e universitarie italiane altamente qualificate, quali: gli Ospedali Riuniti di Bergamo, il  Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa, l' Ospedale pediatrico "Regina Margherita" di Torino, l'Ospedale pediatrico di Massa Carrara e l'Università "Sant’Anna" di Pisa.  

Alla fine del tirocinio i medici ricevono il Diploma di Master Internazionale in Cardiologia, Cardiochirurgia e Cardiochirurgia dell’Università S.Anna di Pisa. Dal 1993 ad oggi  gli studenti sono stati 330, provenienti da 45 nazioni. Più di 20 di questi studenti sono georgiani. Da qui l'idea di organizzare  questo simposio con il loro contributo.  

Nella settimana del congresso, il Dott. Vanini e la sua équipe ( della ONLUS “ Heart of Children”) collaboreranno con  i colleghi georgiani ad una serie di interventi di cardiochirurgia pediatrica. I lavori del Simposio verranno aperti dal Ministro della Salute georgiano Alexander Kvitashvili e dall'illustre cardiochirurgo italiano Lucio Parenzan.  

Scarica il pieghevole e la locandina dell'evento.


310