Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mercoledi' 8 luglio ore 19.30 it. a Palermo in video conferenza con Tbilisi evento di fund raising dedicato alla promozione della cooperazione tra la Sicilia e la Georgia

Data:

13/03/2012


Mercoledi' 8 luglio ore 19.30 it. a Palermo in video conferenza con Tbilisi evento di fund raising dedicato alla promozione della cooperazione tra la Sicilia e la Georgia
Il Laboratorio per l'Innovazione (http://www.laboratorioinnovazione.eu/)  e l'Associazione Georgia-Italia di Tbilisi, in collaborazione con la nostra Ambasciata e con l'Ambasciata di Georgia a Roma, organizzano per mercoledì 8 luglio alle ore 19.30, presso Villa Alliata-Cardillo a Palermo (www.villaalliatacardillo.it/), un evento di fund raising dedicato alla promozione della cooperazione tra la Sicilia e la Georgia.Nel corso della serata sarà presentata la sezione giovanile dell'Associazione “Georgia - Italia”, aperta alle centinaia di giovani georgiani che da bambini vennero ospitati in Sicilia durante i tragici conflitti degli anni '90 in Abkhazia ed Ossetia del Sud. Verranno altresì presentate le iniziative ideate insieme al Laboratorio dell'innovazione per sostenere le attività dell'associazione e rafforzare il legame storico tra la Sicilia e la Georgia. Una rappresentanza dei giovani georgiani interverrà in videoconferenza da Tbilisi. Parteciperanno alla serata le famiglie palermitane che negli anni '90 accolsero i bambini georgiani. All'evento interverrà in videoconferenza da Tbilisi S.E. l'Ambasciatore Vittorio Sandalli e da Roma S.E. l'Ambasciatore di Georgia in Italia, Konstantin Gabashvili, mentre sarà presente a Palermo il Dott. Franco Impalà, Primo Segretario Vicario dell'Ambasciata d'Italia a Tbilisi. Interverranno alla serata anche rappresentanti delle Istituzioni e delle imprese siciliane.   Chi fosse interessato a partecipare alla serata può scaricare qui l'invito, con preghiera di comunicare la propria partecipazione al numero di telefono +39 335 84 17 307".

381