Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento circa gli ingressi in territorio italiano

Data:

19/04/2021


Aggiornamento circa gli ingressi in territorio italiano

Si informa che in data 16 aprile 2021 è stata pubblicata una nuova ordinanza del Ministero della Salute che riguarda gli spostamenti da e per l'estero e prevede in particolare:

  • l’obbligo per chi faccia ingresso nel territorio italiano da Stati o territori rientranti negli elenchi C, D ed E (in quest’ultimo elenco rientra la Georgia) dell’allegato 20 del DPCM 2 marzo 2021, di sottoporsi a tampone molecolare o antigenico nelle 48 ore precedenti all’ingresso; il risultato del tampone dovrà essere esibito al vettore al momento dell'imbarco e a chiunque sia deputato ad eseguire controlli;
  • l’obbligo, per chi faccia ingresso in territorio italiano dai Paesi di cui agli elenchi D ed E (in quest’ultimo elenco rientra la Georgia) dell’allegato 20, di osservare un periodo di quarantena domiciliare di 10 giorni, e di sottoporsi a tampone molecolare o antigenico al termine di tale periodo;
  • l’obbligo per chi faccia ingresso nel territorio italiano dai Paesi di cui agli elenchi B, C, D ed E (in quest’ultimo elenco rientra la Georgia) dell’allegato 20, di compilare un modulo di localizzazione in formato digitale, sulla base delle indicazioni di apposita circolare che verrà emanata dalla Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute; esclusivamente in caso di impedimenti tecnologici, potrà essere resa la dichiarazione di cui all'art. 50, comma 1 del DPCM 2 marzo 2021.

Restano invariate le altre pertinenti disposizioni del DPCM 2 marzo 2021. Le informazioni generali sugli spostamenti da e per l'Itali (incluso il modulo per la dichiarazione sopra citata) sono disponibili qua: https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html


Luogo:

Tbilisi

1311