Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento circa gli ingressi in Georgia dall'estero

Data:

03/02/2021


Aggiornamento circa gli ingressi in Georgia dall'estero

Si informano i gentili visitatori del proprio sito web che le autorità della Georgia hanno disposto che a partire dal 1 febbraio 2021:
- I viaggiatori provenienti per via aerea dall'estero potranno entrare in Georgia incondizionatamente se presenteranno un documento che certifichi lo svolgimento di un ciclo completo di vaccinazione contro il Covid-19 (due dosi);
- I cittadini italiani e i residenti in Italia, a condizione che provengano per via aerea dall’Italia o da un altro dei Paesi nei confronti di quali le autorità georgiane hanno disposto la riapertura delle frontiere aeree (Stati membri UE, Israele, Svizzera, USA, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrein) dovranno presentare un test PCR con risultato negativo risalente alle 72 ore precedenti il viaggio. In caso di presentazione di test PCR negativo nei tempi previsti, i viaggiatori rientranti in tale previsione non saranno posti in autoisolamento. Sarà tuttavia richiesto di effettuare un nuovo test PCR di controllo (a proprie spese) tre giorni dopo l’ingresso in Georgia.


Luogo:

Tbilisi

1302