Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tre musicisti di diverse culture e tradizioni musicali espandono i confini del jazz al Tbilisi Rhythm Festival

Data:

18/10/2017


Tre musicisti di diverse culture e tradizioni musicali espandono i confini del jazz al Tbilisi Rhythm Festival

Al via il Tbilisi Rhythm Festival, nuova kermesse internazionale di musica e arte che inizia nella capitale georgiana il 24 ottobre con un evento eccezionale organizzato con il sostegno della nostra Ambasciata: sul palco del Teatro Accademico di Dramma Shota Rustaveli di Tbilisi tre musicisti eccellenti, di differenti patrimoni culturali e diversi strumenti musicali, si riuniscono alla ricerca del suono ideale. Il trombettista sardo Paolo Fresu, il fisarmonicista francese Richard Galliano e il pianista svedese Jan Lundgren. Tre artisti tra i più richiesti in Europa che dal 2007, con il loro progetto "Mare Nostrum", incantano gli ascoltatori di tutto il mondo.
Paolo Fresu non ha bisogno di presentazioni: è il jazzista italiano più noto a livello internazionale (centinaia di dischi, migliaia di collaborazioni e concerti, numerosi progetti che vanno dal cinema al teatro), ideatore e direttore artistico del festival di Berchidda Time in Jazz, uno degli appuntamenti più apprezzati e attesi con 30 anni di storia. Ora qui a Tbilisi, davanti agli appassionati di jazz georgiani a suonare insieme agli altri protagonisti dell'evento le composizioni originali e la musica proveniente da tradizioni e stili differenti, dalle canzoni francesi ai brani tradizionali svedesi, dal tango argentino al barocco italiano di Monteverdi. Un concerto assolutamente da non perdere!
Biglietti sono acquistabili online.

concerto poster


Luogo:

Tbilisi

985