Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ferretti, leader della nautica italiana, sbarca in Georgia

Data:

17/06/2016


Ferretti, leader della nautica italiana, sbarca in Georgia

Un prestigioso marchio italiano, il gruppo Ferretti, sbarca – è il caso di dirlo – in Georgia. Scegliendo come compagno di navigazione, un’importante holding georgiana, la UGT. La società georgiana Caucasus Yachts ha concluso un accordo di esclusiva per la vendita di yachts della Ferretti Group. La Caucasus Yachts, che entra a far parte dei 60 dealers internazionali che operano per la Ferretti Group in oltre 80 Paesi, appartiene al Gruppo Euro Marine, una divisione del Gruppo UGT. L’accordo prevede la concessione dei diritti di vendita in Georgia di yachts dei più famosi brand della cantieristica navale italiana che fanno parte del Gruppo Ferretti, quali Ferretti, Pershing, Itama, Riva e Custom Line.
L’Ambasciatore italiano in Georgia, Antonio Bartoli, ha partecipato agli eventi di lancio di questo ambizioso progetto, con i rappresentanti delle due parti. “L’Italia è indiscutibilmente leader nella produzione di superyacths: copriamo il 40% degli ordini mondiali. Da oltre 40 anni, il gruppo Ferretti è punto di riferimento nella progettazione e realizzazione delle più belle barche a motore. Un perfetto equilibrio tra forma e sostanza, tradizione e innovazione. Un simbolo dell’eleganza italiana, ma anche della nostra capacità di essere, al tempo stesso, artigiani e tecnologicamente all’avanguardia. Siamo felici che un marchio così prestigioso del made in Italy possa gettare l’ancora anche in Georgia. Meta, nel passato, degli argonauti o dei navigatori genovesi. Nel presente e nel futuro di flussi crescenti di turisti. La costruzione di porti turistici, a cominciare da Batumi, può rivelarsi importante nello sviluppo di questo Paese, ma anche offrire interessanti opportunità alle aziende italiane”, ha commentato l’Ambasciatore.
Per maggiori informazioni sulla Ferretti Group si prega di cliccare qui


819