Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Alla scoperta di Leonardo da Vinci. A 500 anni dalla morte

Data:

19/02/2019


Alla scoperta di Leonardo da Vinci. A 500 anni dalla morte

Per onorare un anniversario importante, i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, dal 27 febbraio al 29 marzo, Tbilisi ospita la prima tappa dell’affascinante mostra "Leonardo. Opera omnia". Al Museo Nazionale della Georgia (C.so Rustaveli 3). L’esposizione presenta le riproduzioni digitali, in dimensioni reali e alta risoluzione, di 17 dipinti di Leonardo in un allestimento scenografico di grande suggestione. Basti pensare alle imponenti dimensioni dell’Ultima Cena: 4,6 per 8,8 metri.

"Leonardo visto da vicino, dunque. E tutto insieme. Un’opportunità straordinaria per emozionarsi e imparare. Destinata soprattutto, ma non solo, ai giovani, agli studenti. Pittore, ingegnere e scienziato, architetto, anatomista e inventore. Talento universale del Rinascimento. Leonardo rivoluzionò non solo le arti figurative ma la storia del pensiero e della scienza. I suoi interessi spaziarono in ogni direzione. Idee e invenzioni, progetti e disegni abbracciarono ogni campo. Profondamente radicato nel suo tempo, Leonardo indica una strada valida ancora oggi, nell’era delle forti specializzazioni: il sapere non può essere confinato in compartimenti stagni, ma è frutto di una ricerca continua, che non conosce barriere", ricorda l’Ambasciatore italiano Antonio Bartoli.

L'evento, coordinato dall’Ambasciata d’Italia, è frutto di una stretta collaborazione tra varie istituzioni dei due Paesi. Sul fronte italiano, principalmente il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Sul fronte georgiano: Ministero dell'Istruzione, Scienza, Cultura e Sport, Museo Nazionale georgiano e Municipio di Tbilisi.

banner


L’esposizione dell’opera pittorica di Leonardo, come quella su Caravaggio presentata con grande successo a Tbilisi nel 2017, è un progetto ideato e realizzato da Rai.Com. Una mostra impossibile, una galleria virtuale di capolavori di Leonardo da Vinci, un vero e proprio incontro fra arte e tecnologia, fra passato e futuro in un unico spazio espositivo.

Si è sempre detto molto su Leonardo pittore, e a ragione, perché i suoi dipinti sono bellissimi e misteriosi. Spesso andarono perduti o rimasero incompiuti. In realtà per Leonardo da Vinci la pittura più che un fine era un mezzo, strumento di conoscenza, di ricerca, di sperimentazione professionale d’avanguardia. La pittura, spiegava il grande genio rinascimentale, è la "sola imitatrice di tutte le opere evidenti in natura". Attraverso la pittura, alla scoperta del mondo.

Il 15 aprile, giorno della nascita di Leonardo, l’Ambasciata proporrà anche un seminario sull’innovazione e sul passaggio dall’idea all’industria, frutto di una collaborazione tra la Fondazione italiana COTEC e la sua controparte locale, GITA (Agenzia georgiana per l’innovazione e la tecnologia). E in autunno, la prima a Tbilisi di "Io, Leonardo", il nuovo film biografico realizzato da Sky.


Rassegna stampa:

Museo Nazionale della Georgia - Comunicato stampa, 22.02.2019
Agenda.Ge - Articolo, 22.02.2019
News Georgia - Articolo, 22.02.2019
Sputnik-Georgia - Articolo, 24.02.2019
TV Public Broadcast - Articolo I, 25.02.2019
TV Public Broadcast - Trasmissione Moambe, video I, 26.02.2019
TV Public Broadcast - Trasmissione Moambe, video II, 26.02.2019
TV Public Broadcast - Articolo II, 26.02.2019
TV Imedi - Trasmissione Kronika, 26.02.2019
TV Rustavi 2 - Trasmissione Dila Mshvidobisa, 26.02.2019
Radio Fortuna - Articolo, 26.02.2019
The Messenger - Articolo I, 26.02.2019
Interpressnews - Articolo, 26.02.2019
Geotimes - Articolo, 26.02.2019
Kvira.Ge - Articolo, 26.02.2019
The Messenger - Articolo II, 27.02.2019
TV Pirveli - Trasmissione Pirvelamde, 27.02.2019
Liberali - Articolo, 28.02.2019
TV Public Broadcast - Trasmissione Nashuadgevs, 01.03.2019
Radio Tavisupleba - Video, 01.03.2019
Комсомольская Правда - Articolo, 08-14.03.2019
TV Artarea - Video, 25.03.2019
Аргументы и Факты - Articolo, 26.03.2019 


Luogo:

Tbilisi

1132